Palazzo di Città

Aree blu, il costo degli abbonamenti

Il via lunedì. Dal 1° aprile l'attività sarà a regime. Tutte le tariffe e i dettagli

Attualità
Monopoli venerdì 17 marzo 2017
di La Redazione
Il via lunedì. Dal 1° aprile l'attività sarà a regime. Tutte le tariffe e i dettagli © n.c.

Da lunedì 20 marzo a Monopoli saranno attivati tutti i parcometri e sarà avviata la sosta a pagamento in tutte le aree non stagionali.

Il Comune illustra i dettagli e i costi dell'attivazione del servizio.

Durante i primi 12 giorni di servizio saranno effettuati i controlli del pagamento della sosta senza elevare le sanzioni previste dal Codice della strada, ma apponendo sulle autovetture un avviso di colore rosso (per coloro che non hanno effettuato il pagamento) e di colore giallo (per coloro che hanno il biglietto scaduto).

Da lunedì 1° aprile avrà inizio dell'attività a regime con applicazione effettiva delle sanzioni previste dal Codice della strada.

Nell’ufficio della Gestopark in via colonello Camicia 47 è possibile ricevere informazioni sulle nuove aree blu cittadine. L’ufficio consente ai cittadini interessati all'acquisto di abbonamenti di compilare le necessarie autocertificazioni per il successivo rilascio dei contrassegni. L’orario di apertura dell'ufficio è dal lunedì al venerdì dalle 09.30 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30. Il sabato, invece, è aperto dalle 09.30 alle 12.30. Per informazioni sono stati attivati una linea telefonica (080 802991) e una mail (ufficio.monopoli@gestopark.it).

Abbonamento gratuito per residenti
È previsto un abbonamento gratuito per la prima autovettura delle persone fisiche residenti nelle Zona a taffico limitato “Centro Storico” a condizione che, prive di garage o posti auto privato in passo carrabile, siano proprietarie di auto o siano in possesso di auto acquistate con contratto leasing o con patto di riservato dominio o che, sulle auto, abbiano diritto reale di uso o usufrutto, trascritto sulla carta di circolazione

Abbonamento agevolato per residenti
È destinato ai residenti nelle zone interessate dal parcheggio a pagamento e alle seconde auto dei residenti nella Zona a traffico limitato “Centro Storico”. L'abbonamento ha un costo di 90 euro all'anno (trimestrale 27 euro e semestrale 49,50 euro).

Abbonamento a tariffa agevolata
È destinato agli esercenti o titolari di attività commerciali o lavorative, situate nelle zone in cui è stato istituito il parcheggio a pagamento e nella Ztl con auto di proprietà o intestate a società o a ditte individuali. È altresì destinato alle seconde auto dei residenti nelle zone interessate dal parcheggio a pagamento (zona murattiana).

L'abbonamento ha un costo di 180 euro all'anno (54 euro trimestrale e 99 euro semestrale). 

Abbonamento ordinario
È esteso a tutti i cittadini che ne facciano richiesta, consente la sosta in tutte le zone interessate dal pagamento, permettendo di occuparli indifferentemente dalla loro collocazione sul territorio.

L'abbonamento ha un costo di 30 euro al mese (90 euro a trimestre, 170 euro a semestre o 320 euro all'anno).

I titolari di attività ricettive, quali alberghi, bed&breakfast e case vacanza, ubicate nella Ztl – centro storico, potranno richiedere fino a un massimo di 5 abbonamenti ordinari annuali.

Esenzione
Sono esentate dal pagamento della sosta i mezzi di trasporto pubblico; velocipedi, ciclomotori e motoveicoli; veicoli a braccia o veicoli a trazione animale; autoveicoli di trasporto funebre; macchine operatrici;. veicoli di forze dell'ordine e forze armate, dei Vigili del fuoco, dei servizi di soccorso, di servizio degli enti pubblici (Comune di Monopoli, Asl, ecc..) e delle aziende di gas, luce, acqua, telefonia, poste; veicoli al servizio delle persone con difficoltà a deambulare, se la stessa è a bordo, con esposizione del tagliandino ex art. 383 del Dpr 495/92.

Potranno fermarsi senza corrispondere il pagamento, per effettuare le operazioni di carico e scarico cose e persone, per il tempo strettamente necessario per effettuare le operazioni e comunque non superiore a trenta minuti, con esposizione di disco orario i veicoli per il trasporto collettivo di persone e i veicoli adibiti al trasporto merci di massa complessiva a pieno carico sino a 5 tonnellate addetti all'approvvigionamento delle attività commerciali.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette