Palazzo di Città

Biblioteca Rendella, si inaugura postazione “Libro Parlato”

Oggi alle 17

Attualità
Monopoli sabato 14 aprile 2018
di La Redazione
La Biblioteca comunale
La Biblioteca comunale © n.c.

Il Lions Club di Monopoli, nella persona del presidente Luciano Mallima, nell’ambito della sua azione in favore dei portatori di disabilità visiva e dei disturbi specifici dell’apprendimento, inaugurerà questo pomeriggio alle 17, nella Biblioteca civica Prospero Rendella, una postazione informatica per la fruizione di audiolibri forniti dal “Centro Libro Parlato Lions” di Verbania.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Monopoli e realizzata in collaborazione con la Biblioteca Rendella, vedrà la presenza del presidente nazionale del “Libro Parlato Lions” Giulio Gasparini, del sindaco di Monopoli, Emilio Romani, dell’assessore allo Stato sociale, Rosanna Perricci, del consigliere comunale delegato alle Pari Opportunità, Ilaria Morga e del consigliere comunale delegato alle Politiche culturali Giorgio Spada. Per la firma della convenzione interverrà il dirigente dell’Area Organizzativa I – Sviluppo locale Pietro D’Amico.

Il Libro Parlato Lions è un servizio della grande tradizione “Lionistica”, nato nel 1975 per iniziativa del Lions Club Verbania con lo scopo di diffondere ai disabili della vista la “buona lettura” e la cultura, tramite la distribuzione gratuita e in prestito di libri registrati da viva voce. Favorito dalla tecnologia, il servizio si sta sempre più rivolgendo a moltissime altre categorie di persone che, per disabilità certificata, non sono in grado di leggere in modo autonomo: persone anziane; ammalati di Parkinson, sclerosi multipla e Sla; ragazzi down e persone dislessiche; persone ospedalizzate o in terapie prolungate. Tale disponibilità ha reso possibile anche il coinvolgimento di biblioteche, istituti scolastici, case di cura, residenze per anziani e strutture ospedaliere, nella divulgazione e distribuzione del Libro Parlato Lions, in base a specifica convenzione.

I numeri: 350 audiolibri registrati ogni anno da 150 volontari e selezionati “donatori di voce”; audiobiblioteca con oltre 9.000 titoli in italiano e in lingua straniera, di letteratura, saggistica, poesia, opere per ragazzi; 20.000 audiolibri in prestito su Cd-mp3 e 95.000 download dal sito internet o dalla App ogni anno (www.libroparlatolions.it).

Lascia il tuo commento
commenti