Putignano

Evasione e droga, tre arresti

In manette due giovani sorpresi su uno scooter con 200 grammi di hashish e un 57enne agli arresti domiciliari, notato per strada

Cronaca
Monopoli martedì 18 luglio 2017
di La Redazione
In manette due giovani sorpresi su uno scooter con 200 grammi di hashish
In manette due giovani sorpresi su uno scooter con 200 grammi di hashish © n.c.

Due ragazzi sono stati arrestati nei giorni scorsi a Putignano con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Il fermo è avvenuto nell'ambito di servizi mirati dei Carabinieri finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I due giovani, un maggiorenne e un minorenne, erano a bordo di uno scooter, fermato per un controllo nel quartiere San Pietro Piturno. Il più piccolo ha cercato di nascondere nei pantaloni un grosso involucro, con all'interno due pezzi di hashish, in gergo chiamati panetti, del peso di 100 grammi ciascuno.

Il minorenne è stato accompagnato nell’Istituto di pena minorile di Bari “Fornelli”, mentre il maggiorenne, conducente dello scooter, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

I due panetti di droga saranno analizzati nei prossimi giorni dal laboratorio analisi della Sezione investigazioni scientifiche del Comando provinciale di Bari.

Durante il medesimo servizio, i militari hanno anche arrestato un 57enne, sempre di Putignano, per aver violato gli obblighi di detenzione domiciliare cui era sottoposto dal 2016 da Tribunale di Bari. Il soggetto è stato, infatti, sorpreso fuori dalla propria abitazione e ora dovrà rispondere del reato di evasione.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette