Palazzo di Città

Patrocini, progetti e socialità. La Giunta approva

Le delibere approvate nella seduta del 14 luglio

Politica
Monopoli lunedì 17 luglio 2017
di La Redazione
Il Comune di Monopoli
Il Comune di Monopoli © n.c.

Patrocini, progetti e socialità tra i provvedimenti approvati dalla Giunta comunale nella seduta del 14 luglio.

Il dettaglio di alcuni atti nella nota di Palazzo di Città.

Olio di famiglia
Via libera al patrocinio del Comune di Monopoli per la VI Edizione del concorso “Olio di Famiglia – olii preziosi da olivicoltori dilettanti”. L’esecutivo ha deliberato di impegnare 2.000 euro a favore dell’associazione Terrasud per l’elaborazione e stampa materiale informativo, organizzazione eventi pubblici, partecipazione a Olio Officina Food Festival a Milano e l’organizzazione della festa di fine concorso.

Progetto Scuole
Via libera a due progetti di “Fornitura di strumenti, attrezzature, dotazioni tecnologiche e arredi” finanziati con i fondi delle Azioni 10.9 dell’Asse X del POR Puglia 2014-2020 su edifici scolastici di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado statali.Gli interventi riguardano la fornitura di strumenti, attrezzature, dotazioni tecnologiche e arredi per 168.000 euro (Scuola Secondaria di primo grado “Vincenza Sofo”, Scuola infanzia “Amleto Pesce”, Scuola Primaria Via Dieta, Primaria Santa Lucia, Scuola Primaria “Carolina Bregante” e Scuola Infanzia “Armando Dorsi”) e per € 74.000 (Scuola Primaria “Melvin Jones”, Scuola Infanzia Via Melvin Jones, Scuola Media “Orazio Comes”, Scuola Infanzia Giovanni XXIII, Scuola Infanzia L'Assunta e Scuola primaria “Giovanni Modugno”).

Odg Ceta
Prendendo atto che la Coldiretti, in accordo con altri soggetti e organizzazioni non profit, ha espresso dissenso nei confronti del “Comprehensive and Trade Economic Agreement” (Ceta), accordo commerciale tra Unione Europea e Canada in via di ratifica, la Giunta comunale ha approvato l’ordine del giorno proposto dalla federazione provinciale della Coldiretti ritenendolo ampiamente condivisibile in quanto motivato dalla necessità di tutelare gli interessi delle imprese agricole operanti sul territorio comunale e, conseguentemente, di difendere le produzioni Dop e Igp locali.

La biblioteca va al mare
Nell’ambito della programmazione degli interventi di valorizzazione, avvio sperimentale e rilancio del nuovo servizio bibliotecario comunale dedicato ai ragazzi, in collaborazione con i vari istituti scolastici presenti sul territorio, la Giunta comunale ha dato il via libera allaproposta dell’associazione di promozione sociale Nuoveforme per la realizzazione durante il periodo estivo del progetto “La biblioteca va al mare”. È stato riconosciuto un compenso di 900 euro.

Estate da vivere insieme
È stato riconosciuto il patrocinio gratuito per il progetto “Estate da vivere in…sieme” promosso dalle associazioni Vivere In e Movimento e Centro di aiuto alla Vita. Il progetto coinvolge bambini normodotati e diversamente abili di età compresa tra i 6 ed i 12 anni e prevede una integrazione socio-educativa e sportiva da attuare con lo svolgimento di attività ludico-ricreative in laboratori di vari tipi (manuali, culinari, teatrali musicali, di lettura e cineforum, nonché attività di psicomotricità). È stato riconosciuto anche il beneficio indiretto del servizio di trasporto, al fine di permettere ai bambini partecipanti al progetto di raggiungere la sede sita in contrada Piangevino n.224/A e poter essere riaccompagnati a Monopoli.

Trasporto disabili al mare
È stato approvato il progetto presentato dall’associazione Centro Arcobaleno, condiviso anche dalle associazioni di volontariato Per Loro e Il Ventaglio, “Trasporto disabili al mare” al Lido Le Macchie per l’intero mese di luglio. Previsti una frequenza di tre giorni a settimana e la partecipazione di circa 25-35 disabili. È stato concesso un contributo di 1.300 euro.

Atelier creativi
La Giunta ha prestato il proprio consenso alla realizzazione dell’intervento, consistente nell’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria di edilizia scolastica ed in particolare a provvedere ad interventi di adeguamento elettrico dell’ambiente destinato ad “Atelier creativo” in funzione delle nuove apparecchiature elettroniche che saranno acquistate ed installate dal secondo Istituto Comprensivo “Modugno-Galilei”. Contestualmente è stato approvato lo schema di convenzione.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette