Le proposte

Luci e mercatini, ed è già Natale

Qualche suggerimento su dove trascorrere l’imminente ponte dell’Immacolata per respirare l’atmosfera festosa di dicembre, rimanendo in zona o concedendosi un weekend lungo

Monopoli martedì 05 dicembre 2017
di Elena Albanese
Piazza Sedile, un mercatino di Natale nelle casette di legno
Piazza Sedile, un mercatino di Natale nelle casette di legno © n.c.

Anche se è solo martedì, si respira già aria di “settimana corta”, che già porta con sé un vago sentore di frittelle. Perché questi sono i (pochi) giorni che anticipano il ponte dell’Immacolata, che di fatto sdogana le festività natalizie.

Un bellissimo venerdì rosso sul calendario che, unito al weekend, dà la possibilità di regalarsi una tre giorni per respirare l’atmosfera dicembrina e - perché no, coi negozi ormai sempre aperti - dedicarsi all’acquisto dei regali.
Organizzandosi per tempo, si può trascorrere il giovedì sera ad Alberobello, che vedrà l’accensione delle Christmas light, proiettate direttamente sui trulli del centro cittadino e del rione Monti. Sarà solo l’inizio di un mese intero di eventi, con presepi viventi, artisti di strada e concerti. Ma se si vuole pernottare è meglio far presto, poiché le strutture ricettive sembrerebbero essere quasi al completo, almeno stando a quanto dicono i siti specializzati.

A Polignano, invece, l’attrattiva si chiama Magarìa, termine che in in siculo significa incantesimo, qualcosa di magico. Ed è quello che promette la cittadina a picco sul mare, con un programma che prevede arte, shopping, musica, divertimento e tante sorprese.

Chi ha voglia di “qualcosa di dolce” - come diceva una vecchia réclame - può fare un salto in piazza Sant’Oronzo a Lecce, dove dall’8 al 10 dicembre è prevista La festa del cioccolato. Degustazioni e golosità non stop dalle 10 del mattino a notte fonda, ma anche laboratori didattici per bambini e dimostrazioni pratiche per gli adulti, con contorno di animazione e intrattenimento. Special guest sarà la scultrice potentina Jessica Ielpo, che all’aperto realizzerà un’opera su un blocco di cioccolato artigianale.
Se invece preferite il salato, basta spostarsi in piazza Libertini, sempre nel centro storico del capoluogo salentino. Qui, per tre giorni, sosteranno i truck di Giro di gusto - Street food festival. Per mangiare ci sarà solo l’imbarazzo della scelta, tra cucina giapponese, messicana, americana, senza escludere panini gourmet di carne e pesce, bombette, arrosticini, caciocavallo e molto altro ancora. Insomma, ce n’è per tutti i gusti e per tutti i palati.

Se non potete però allontanarvi troppo dalle vostre città, ma volete comunque immergervi nell’atmosfera natalizia, c’è tanto da fare anche rimanendo nei paraggi.

A Ruvo di Puglia, per esempio, giovedì sera ci sarà l’attesa accensione delle Luci d’artista, luminarie completamente realizzate dai cittadini sotto la direzione artistica di Vittorio Palumbo. Tutti con gli occhi all’insù dunque nella città del Talos, per sperimentare “La vertigine e l’equilibrio”, temi portanti di questa seconda edizione. Per l’occasione, sono previste performance musicali e di danza.

Se i vostri figli hanno già le idee chiare e le hanno messe nero su bianco, nel palazzo dell’Orologio di piazza Catuma ad Andria, Babbo Natale è già intento nella raccolta delle classiche letterine. Insieme a lui gli immancabili elfi, che racconteranno fiabe animate e con cui sarà possibile intrattenersi e scattare foto. Apertura pomeridiana dalle 18 alle 22; l’8 dicembre e le domeniche anche mattutina dalle 10 alle 13.

Giovinazzo accenderà le sue luminarie la sera dell’Immacolata, quando è previsto anche il concerto in piazza Vittorio Emanuele II del musicista israeliano Sagi Rei, famoso per brani quali L’amour toujours. Nel vicino omonimo istituto, poi, sarà possibile visitare una mostra di presepi, che verrà inaugurata dal Vescovo sempre in occasione dell’Immacolata e resterà aperta fino al 21 gennaio.

La Pro Loco di Corato propone invece Un Natale artigianale. Domenica 10 dicembre, in corso Mazzini, secondo dei tre appuntamenti con il mercatino che valorizza la produzione di manufatti locali. Il luogo ideale per trovare piccoli e originali regali per sé e per gli altri.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette