Serie C

Action Now! sconfitta dal Mola. Domenica via ai playoff

Pesante ko interno. Ma Monopoli pensa già a Ostuni

Basket
Monopoli lunedì 20 marzo 2017
di La Redazione
Barnaba con la maglia dell'Action Now!
Barnaba con la maglia dell'Action Now! © Filippo Danese

La Cassandro Action Now! chiude la stagione con una sconfitta interna, ma la classifica finale dice ottovo posto e quindi si materializza quella qualificazione ai playoff, obiettivo di stagione dopo un girone di andata semplicemente strepitoso.

Le tante, troppe le vicende accadute nella seconda fase del torneo hanno visto la squadra scivolare lentamente in classifica, ma alla fine il risultato ottenuto è davvero prestigiosissimo. Dopo la salvezza ottenuta ai playout la scorsa stagione, Monopoli è stata per mesi ottima protagonista della C Silver pugliese, grazie soprattutto ai suoi fantastici giocatori americani Justin Hamilton e Madarious Gibbs, rispettivamente il miglior rimbalzista ed il miglior realizzatore del campionato. A loro due ed agli sponsor la società dedica il raggiungimento dell’obiettivo playoff, con la consapevolezza che è stato fatto un grande balzo in avanti dal punto di vista tecnico ed organizzativo e che sono state poste le basi per fare ancora meglio nella prossima stagione sportiva.

La gara con il Mola non ha avuto praticamente storia. L’Action Now! era reduce da una settimana in cui non aveva praticamente potuto allenarsi a causa dei tanti infortuni e dell’impegno di Barnaba e Miccoli con l’Under 18 dell’Enel Brindisi (i due ragazzi sono in doppio utilizzo per la Fase nazionale). Cosimo Liaci, Maurizio Rotolo e Tommy Stomeo sono coraggiosamente scesi in campo in condizioni a dir poco precarie, ma è stato subito evidente che non vi era alcuna possibilità di competere con avversari motivatissimi, consapevoli che se avessero perso avrebbero dovuto giocare i playout. Ospiti quindi subito in vantaggio e con il pieno controllo della gara, mentre la squadra di Vozza non ha avuto le energie fisiche e nervose per reagire. In una prova di squadra davvero tropo opaca, unica nota confortante la prima “doppia doppia” in Serie C del ’99 Jacky Barnaba, 20 punti e 10 rimbalzi in 25 minuti di utilizzo, ma soprattutto l’impressione di aver messo a frutto perfettamente le chances di crescita che questo campionato gli sta offrendo.

Domenica prenderanno il via i playoff e l’avversaria della Cassandro Monopoli sarà la Cestistica Bianca Ostuni di coach Sergio Carolillo, ostacolo altissimo e difficilmente sormontabile per il team biancazzurro nelle sue attuali condizioni.
«L’impegno dovrà essere onorato - coomenta la società - e l’intero staff lavorerà al massimo in settimana per il recupero fisico degli infortunati e per ritrovare quella spinta morale che gli eventi delle ultime settimane hanno inevitabilmente affievolito. Comunque vada l’esperienza dei playoff, sarà sempre motivo d’onore per società, tecnici ed atleti l’esserci arrivati, giusto epilogo di una stagione regolare intensa e faticosissima».

Il tabellino
Cassandro Action Now! Monopoli-Geofarma Mola 49-86 (12-25; 21-48; 34-68)

Cassandro Action Now! Monopoli: Stomeo 6, Liaci, Calabretto 8, Barnaba 20, Mitrotti n.e., Giovinazzi 8, Lazic 6, Miccoli 1, Rotolo, Dimola.  All.: Vozza
Geofarma Mola: Clemente 12, Musci 18, Pavone 10, Didonna 4, Formica 9, Ferilli 6, Prete 17, De Bellis 4, Tanzi 2, Susca 4. All.: Campanile

Arbitri: Porcelli e Mitrugno

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette