Lega Pro

Il Monopoli c'è. Un punto a Catanzaro

Gara avvincente allo stadio Ceravolo. Finisce 1-1

Calcio
Monopoli domenica 19 marzo 2017
di La Redazione
Il Monopoli in campo © Giovanni Mavilio - Monopoli Calcio

Il Monopoli conquista un punto a Catanzaro. Una boccata d'ossigeno per i biancoverdi, dopo le opache prestazioni delle ultime giornate. La classifica adesso dice sempre 14mo posto, con sei squadre in cinque punti.

Il match inizia alle 14.46, con 15 minuti di ritardo. Una decisione della Lega Pro in accordo con l’Associazione italiana calciatori, dopo gli episodi di violenza verificatisi nelle ultime settimane.

I padroni di casa fanno la partita, e passano in vantaggio al 27' dopo due occasioni da rete. Il vantaggio è firmato da Giovinco su calcio di rigore; nell'occasione è ammonito Esposito.

Sul finire di primo tempo, al 39′, punizione di Carcione respinta da Furlan.

Nella seconda frazione di gioco è un altro Monopoli. Al 3' Sounas è atterrato in area: Annaloro fischia il calcio di rigore, trasformato da Nadarevic.

I biancoverdi provano a pasare in vantaggio. Ricucci al 12' impegna De Lucia, e per poco non scrive il suo nome sulo tabellino. I calabresi replicano con Giovinco, che prova a calciare in porta direttamente dal caclio d'angolo. Al 38′ gran tiro di Pinto, che sfiora la traversa; tre minuti dopo punizione dalla distanza di Pinto, palla deviata in corner da De Lucia coi pugni, poco dopo Montini di testa manda di poco fuori.

Il momento d'oro del Monopoli potrebbe trasformarsi in beffa: al 44′ Prestia sugli sviluppi di una punizione colpisce il palo. Ultimo sussulto al 47' della ripresa: non è una occasione da rete, ma l'espulsione di Ricucci.

Il tabellino
Catanzaro (4-4-2): 22 De Lucia; 2 Pasqualoni, 15 Prestia, 21 Sirri, 13 Sabato; 4 Icardi(8’st 11 Mancosu), 20 Maita, 5 Carcione, 7 Cunzi(33’st 19 Basrak); 10 Giovinco, 14 Sarao(21’st 9 Gomez). All.: Erra. A disp.: 1 Svedkauskas; 6 Patti, 12 Leone, 18 Bensaja, 23 M.Esposito, 24 Cedric, 26 Imperiale.
Monopoli 1966 (3-5-2): 22 Furlan; 5 Ferrara, 4 P.Esposito, 3 Mercadante; 6 Ricucci, 28 Nicolini(1’st 32 Cavagna), 21 Balestrero, 13 Sounas(46’st 15 Mavretic), 19 Pinto; 33 Nadarević(31’st 11 Vuthaj), 23 Montini. All.: Bucaro. A disp.: 1 Pellegrino, 12 Figliola; 2 Carissoni, 9 Genchi, 10 Gatto, 14 Bei, 16 Franco, 29 Padalino.

Arbitro: Riccardo Annaloro di Collegno. Assistenti: Marcello Rossi di Novara e Francesco Biava di Vercelli.
Ammoniti: Carcione, Sirri (C); Esposito, Ferrara, Sounas(M); Espulsi: 47’st Ricucci (M).
Note: recupero 1′ p.t., 3′ s.t.; angoli 4-5; campo in buone condizioni; cielo sereno, vento forte; divisa giallorossa per il Catanzaro, verde per il Monopoli. Spettatori 1.369, di cui circa 10 da Monopoli.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette