Musica

"Abaton", il nuovo album di Kekko Fornarelli

Un progetto con cui il musicista inaugura l'etichetta Eskape. Mercoledì 14 marzo in concerto a Monopoli

Spettacolo
Monopoli martedì 13 marzo 2018
di La Redazione
Kekko Fornarelli
Kekko Fornarelli © n.c.

È uscito Abaton, il nuovo album di Kekko Fornarelli, pianista, compositore e produttore, “perla nera” del jazz italiano ed artista che con il suo stile unico e sempre più inconfondibile ha saputo conquistare negli ultimi anni pubblico e critica di mezzo mondo.

Negli ultimi anni ha pubblicato cinque album e si è esibito in 40 paesi, suonando in oltre 200 concerti. Attualmente è uno degli artisti italiani più apprezzati all’estero.

Abaton è il numero primo della neonata etichetta Eskape, ma é anche “capofila” di una nuova corrente estetica nel panorama musicale italiano ed internazionale: il “new crossover jazz”.

Un lavoro molto intenso, fuori dagli schemi. Un'idea visionaria al di là dei generi, al di là della forma, al di là della musica stessa, ma fedele all’animo intenso del musicista e alla sua vocazione innata nell’esprimerlo e comunicarlo.
Abaton è un disco incredibilmente personale ed introspettivo, che grazie alla genialità del moto armonico di Kekko Fornarelli, riesce a toccare il cuore e ad infuocare il corpo, spesso nello stesso momento.

Uno stile accattivante dalle radici classiche, con influenze che spaziano dal rock, al pop al trip-hop e al gospel pur restando intimamente legato alla libertà espressiva tipica del jazz.

Sarà possibile ascoltare Kekko Fornarelli, al pianoforte e sintetizzatori, con il suo trio, mercoledì 14 marzo a Monopoli, alle 21, durante una delle serate organizzate in occasione dei festeggiamenti per la riapertura dello storico cineteatro Radar. Il musicista nella sua unica tappa pugliese sarà accompagnato da Federico Pecoraro al basso elettrico e da Dario Congedo alla batteria.

Lascia il tuo commento
commenti