Profilo

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

La città
a cura di Antonella Mesto

Monopoli, situata fra mare e collina, lungo il litorale adriatico, dista 44 Km dal capoluogo pugliese, ed è, con i suoi quasi 50.000 abitanti, uno dei maggiori centri del sud-barese.
Fu fondata, secondo una leggenda, dai Cretesi, che dopo la morte di Minosse, ucciso dal re di Sicilia, Cocalo, si dispersero in vari luoghi. Uno di questi gruppi decise di fermarsi proprio lungo la costa pugliese e fondò Minopoli in omaggio al nome del loro re. Ma questa è una leggenda che non ha il supporto di documenti storici. La tradizione locale, più attendibile, reputa Monopoli fondata in età medievale dagli esuli della vicina e distrutta Egnazia. Monopoli, in ogni caso, sorge sicuramente sul luogo di un antico centro apulo, come attestano i ritrovamenti archeologici di tutta la zona. Fu molto importante come centro marinaro sia in età Bizantina e sia in età Normanna. Grazie alla sua posizione geografica strategica, diventò all’epoca delle Crociate una città molto fiorente, ma allo stesso tempo fu sempre esposta a invasioni e attacchi pirateschi. Nel 1456 fu conquistata dai Veneziani, alleati di Ferdinando I re di Napoli, e nel 1509 passò in mano agli Spagnoli che fortificarono il castello per difendersi dai Turchi. Il centro storico è chiuso tuttora dalle fortificazioni aragonesi che la cingevano sul mare a difesa delle incursioni nemiche. Monopoli oggi, è una delle città più dinamiche della sua provincia, probabilmente anche per la sua complessa storia.
Monopoli è anche definita la “città dalle cento contrade”, perché il suo agro è diviso in varie zone (contrade), alcune delle quali oggi, quasi incluse nel centro abitato. Queste contrade sono caratterizzate dalla presenza di antiche masserie fortificate (che spesso ‘prestano’ il proprio nome alla contrada stessa), insediamenti rupestri, ville patrizie neoclassiche, case coloniche, antiche chiese e anche trulli.
Gli abitanti si chiamano monopolitani e il Santo patrono della città è la Madonna della Madia cui è dedicata la Cattedrale. I monopolitani hanno anche un Santo patrono “secondario” San Francesco da Paola, cui sono affidate le chiavi della città. Molto importanti, per i cittadini monopolitani, ma anche per quelli dei paesi limitrofi, sono i Santi Cosma e Damiano, insieme a San Mercurio.
Il cuore di Monopoli è la Piazza Vittorio Emanuele, che con la sua grandezza e linearità è una delle piazze più belle della provincia di Bari. Il suo monumento più importante è la Cattedrale, fondata nel 1107, ma completamente rifatta nel 1700 fino a diventare uno dei monumenti più notevoli dell’architettura barocca. Molto importante il tratto della via Traiana che passava per Monopoli; basolato antico ottimamente conservato con tracce dei solchi delle ruote dei carri.
Curiosità su Monopoli
L’omonimo gioco da tavola, conosciuto in tutto il mondo, rappresenta proprio una città, ma il nome deriva da “monopòlio” e non dalla città di Monopoli.
Fra le personalità legate alla città di Monopoli, ricordiamo, Orazio Fiume (1908-1976, musicista e compositore) e Franca Raimondi (1932-1988, cantante, vincitrice del Festival di Sanremo, 1956).
Monopoli è gemellata con le città di Lyss (Svizzera) e Lugoj (Romania).
Lo stemma di Monopoli, tre rose bianche in campo rosso, fu donato da Federico II di Svevia alla città per premiarla della fedeltà dimostrata durante l’assedio di Gualtieri di Brienne, primi anni del 1200: le rose indicano la fedeltà, il campo rosso il sangue versato dai vassalli monopolitani.
La città è stata insignita il 15 ottobre 1972 dall’allora capo dello Stato Giovanni Leone, della Medaglia d’Argento al Merito Civile, per aver prestato soccorsi all’equipaggio e ai passeggeri del traghetto greco Heleanna, incendiatosi nelle acque a sud di Monopoli, il 28 agosto 1971.

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Monopoli

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno