Riduzione campi elettromagnetici

Rimozione antenna di contrada Impalata, si attende la Regione

L'amministrazione ha inviato le intergrazioni alla Regione Puglia ed è in attesa del "parere di conformità"

Attualità
Monopoli mercoledì 04 febbraio 2015
di Redazione
Antenne Contrada Impalata
Antenne Contrada Impalata © studiofantasia.wordpress.com

L’Amministrazione Comunale ha trasmesso alla Regione Puglia gli opportuni chiarimenti relativi al progetto di “Riduzione delle emissioni prodotte da impianti radiotelevisivi e dell’impatto ambientale dovuto alle strutture di sostegno delle antenne” in contrada Impalata esattamente alla famosa "Loggia di Pilato", oggetto del finanziamento di 1.150.000 euro a valere sui fondi regionali del Piano Regionale per la Tutela dell’Ambiente concesso nel 2011.

L’Amministrazione nella nota ha ribadito l’interesse alla realizzazione di questo progetto, ritenuto utile a perseguire concretamente l’obiettivo previsto dal R.R. 14/2006 di minimizzare l’esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici, sottolineando che la sua effettiva realizzazione non può prescindere dal contributo regionale.

Viste le integrazioni comunali, la Città Metropolitana di Bari ha già comunicato che provvederà con sollecitudine ad effettuare gli adempimenti di propria competenza una volta che la Regione avrà espresso il proprio parere di conformità.

Lascia il tuo commento
commenti