39esima Stagione concertistica

Tornano gli appuntamenti degli Amici della Musica

Ben 17 appuntamenti in 7 mesi tra musica classica, antica, operetta, contemporanea, jazz, tango, etnica-popolare

Cultura
Monopoli martedì 25 settembre 2018
di La Redazione
Fabrizio De André
Fabrizio De André © n.d.

Un cartellone importante, predisposto per assicurare all’affezionato pubblico una stagione di concerti di notevole spessore artistico, che comprende concerti che abbracciano diversi generi musicali: classica, antica, operetta, contemporanea, jazz, tango, etnica-popolare, al fine di assecondare i vari gusti dei numerosi ed affezionati spettatori.

Tutto questo ed altro racchiude la 39esima stagione concertistica degli Amici della Musica, predisposta grazie alla preziosa collaborazione del direttore Artistico M.° Giovanni Antonioni.

Previsti ben 17 appuntamenti che copriranno un lungo periodo di 7 mesi, da ottobre ad aprile, anche per rispondere alla richiesta di destagionalizzare la cultura nella nostra Città, solo da qualche tempo reclamata ma da noi sempre attuata.

La stagione, ancora una volta, presenterà concerti-evento che vedranno la presenza di famosi musicisti che calcano i palcoscenici di tutto il mondo. In questa stagione saranno 6: Danilo REA, Peppe SERVILLO, Fabrizio BOSSO Quartet, CANZONIERE GRECANICO SALENTINO, KARIMA Quartet nel concerto di Natale “Christmas Time Is Here, MUSICA NUDA che presenterà il loro nuovo disco “Verso Sud”.

Ci sarà anche un concerto, fuori abbonamento, che sarà dedicato al grande Fabrizio de André, nel ventennale della scomparsa. Al concerto, definito “Concerto Gold”, parteciperanno tra gli altri Cristina DONA’, Javier GIROTTO,Rita MARCOTULLI, Fabrizio BOSSO.

Concerti omaggio anche per il famoso jazzista Chet Baker e per Elvis Presley. Un concerto sarà dedicato ai mitici anni ’60 ed un altro al fascino dell’operetta.

In questa stagione, un concerto sarà dedicato ai compositori monopolitani dell’età barocca, con brani in prima esecuzione assoluta, tra cui figurerà anche il Giacomo Insanguine.

Come sempre, 2 serate saranno dedicate ai “Giovani Concertisti” che saranno segnalati dalla direzione del Conservatorio, in una rassegna loro dedicata e giunta alla XII edizione.

In fase di programmazione anche la consueta rassegna di “Concerti per le scuole” al fine di avvicinare i giovani alla “musica” che non apprezzano perché poco diffusa.

La stagione sarà inaugurata giovedì 18 ottobre, con il duo Peppe SERVILLO (voce) e Danilo REA (pianoforte) in un concerto dal titolo “Io te Vurria”, dedicato alla canzone d’autore partenopea.

Lascia il tuo commento
commenti