Prosegue la corsa del prestigioso brand inglese nel mondo del teamwear

Umbro Italia si lega all’Academy del grande Ledesma

NewAge, azienda di Corato, è la licenziataria italiana del brand britannico

Mondo Imprese
Monopoli mercoledì 13 aprile 2022
di La Redazione
Cristian Daniel Ledesma e Luigi Boccia
Cristian Daniel Ledesma e Luigi Boccia © n.c.

Umbro Italia continua a legare il proprio nome alle realtà calcistiche più interessanti e attente alla formazione dei talenti del futuro. L'ultima in ordine di tempo è Ledesma Academy, la scuola calcio di Cristian Daniel Ledesma, calciatore dal fortissimo carisma rimasto intatto anche dopo la fine della sua lunga carriera agonistica. L'iconico brand nato a Manchester quasi cento anni fa ha raggiunto un accordo per la fornitura di teamwear agli allievi della scuola calcio dell'ex capitano della Lazio, fondata con sua moglie Marta Rizzo. L'indimenticato numero 24 e capitano biancoceleste dopo essere diventato allenatore ha deciso di ripartire con un progetto che mette al centro i più piccoli: "Io non ho promesso di tirare fuori campioni o di vincere tornei e campionati”, sottolinea Ledesma. "Il nostro compito è far crescere i ragazzi, arricchirli sotto l’aspetto tecnico, tattico, ma anche comportamentale". "È importante far capire a un bambino come ci si comporta in un gruppo, quello per me è scuola calcio”, aggiunge l’ex centrocampista argentino naturalizzato italiano, con un passato anche nel Lecce, nel Santos, nel Panathinaikos e nel Lugano. "Ho specificato di persona questo punto, i bambini da noi devono divertirsi, si devono impegnare e devono imparare. Questa è la nostra idea di scuola calcio ed è la stessa idea che Umbro ha del calcio e di come deve essere vissuto questo meraviglioso sport”.

Gli fa eco sua moglie Marta Rizzo, fondatrice e presidente dell'Academy. "Siamo molto felici di aver legato il nome della nostra Academy, nata da poco, a questo marchio storico e prestigioso della storia del calcio. Umbro rispecchia esattamente la nostra filosofia: in questa fase i fattori extracalcistici sono la nostra priorità, sono importanti tanto quanto la tecnica o il talento. La nostra idea di academy è aperta a tutti, siamo già riusciti a formare tre squadre femminili e ne siamo molto orgogliosi. Inoltre stiamo per iniziare i lavori del nostro centro sportivo, il 2022 segna nuovi inizi: avremo una nuova casa tutta nostra e questa nuova fase sarà suggellata dalla collaborazione con il prestigioso marchio Umbro, siamo ansiosi di veder giocare i nostri piccoli con le divise segnate dal doppio diamante”.

Luigi Boccia, teamwear and sponsorship manager di Umbro Italia, è molto soddisfatto. "Cristian Ledesma e sua moglie hanno dato vita ad un progetto esaltante che ha alla base i nostri stessi valori: la passione e l'entusiasmo per uno sport autentico e democratico, questo recita la mission di Umbro.

“La crescita del nostro settore teamwear è un tassello fondamentale del nostro percorso di crescita”, conclude Pino Magno, amministratore unico della NewAge, azienda da quattro anni ha riportato il marchio Umbro in Italia. “Sponsorizziamo importanti scuole calcio e squadre giovanili, calciatori affermati e giovani talenti. Stiamo tornando nel calcio che conta, lì dove Umbro merita di stare”.

Lascia il tuo commento
commenti