Weekend di successi sportivi

L’Atletica Monopoli si riprende il quinto posto in classifica

Gli atleti portano a casa importanti risultati nel triathlon, a Cerignola ed a Molfetta

Altri Sport
Monopoli mercoledì 19 settembre 2018
di La Redazione
Triathlon Monopoli
Triathlon Monopoli © n.c.

Weekend intenso quello appena trascorso per l’Atletica Monopoli. Oltre all’impegno organizzativo riguardante il 1° Triathlon Olimpico Città di Monopoli, 17 atleti hanno partecipato alla 14^ tappa del Campionato Corripuglia disputatasi a Cerignola (Fg).

Giornata calda, 30 i gradi, ma che aumentano notevolmente per l’elevatissimo tasso di umidità che condurrà quasi stremati gli atleti al traguardo. Il tracciato prevede il giro del quartiere del palazzetto, fino al bivio che man mano porta verso il centro della Città attraversato rapidamente per poi avviarsi verso la zona più periferica, la zona tipica di allenamento dei podisti cerignolani, in strade più extraurbane, ma larghe e sicure. Percorso sostanzialmente piatto, qualche leggero saliscendi nella seconda parte, ben bloccato al traffico veicolare, con due ristori con bottigliette d’acqua al 4° e al 7° km, cartelli che indicano lo scorrere dei chilometri, la presenza continua di Vigili Urbani ed addetti, i rapidi applausi della popolazione locale in centro. 9700 metri la lunghezza del tracciato, allungati dal gran caldo, con podisti giunti davvero esausti al traguardo.

Parecchi i monopolitani arrivati nei primi cinque delle classifiche per categoria. Vito Alò, 8° assoluto, è primo nella difficile categoria degli SM40, Nicolò Guglielmi si accontenta della piazza d’onore negli SM50. Fra le donne terzo posto per Stella Giampaolo (SF35) e Cinzia Ammirato (SF45), quarto posto per Antonella Gallizia (SF) e Michela Corbacio (SF65), quinto posto per Flavia Ostuni (SF). Come società l’Atletica Monopoli riconquista il quinto posto nella classifica del campionato.

Sulla pista dello stadio di Molfetta invece, Delia Mastrorosa conquista il secondo posto assoluto nei 3000 metri facendo segnare il record personale con 11m15s44; nel triathlon olimpico di Monopoli invece Stefano Gimmi, nonostante i problemi fisici, conquista un insperato terzo posto nella categoria Master 4.

Lascia il tuo commento
commenti