Basket, Serie C Gold

L’Action Now!, al via la campagna abbonamenti

La società punta al record di tessere per vivere una stagione da protagonisti

Basket
Monopoli venerdì 07 settembre 2018
di La Redazione
GARA 3 MONTERONI - Matteo Annese in azione d'attacco
GARA 3 MONTERONI - Matteo Annese in azione d'attacco © Filippo Danese

Manca un mese esatto all’inizio del campionato di Serie C Gold e la preparazione dell’Action Now! Monopoli continua a ritmi serrati. Sono intanto partiti anche tutti i gruppi giovanili della “cantera” biancazzurra, da sempre fucina di talenti tanto al maschile quanto al femminile. In relazione a quest’ultimo settore, lunedì prossimo la “delfina” Stefania Susca raggiungerà il Centro di preparazione olimpica “Giulio Onesti” a Roma, dove trascorrerà l’intera stagione sportiva e proseguirà gli studi. Il tutto in un progetto federale di grande interesse, che mira a lavorare in modo differente con i migliori prospetti italiani per potenziare le squadre nazionali del futuro.

E’ in partenza anche la campagna abbonamenti, con l’obiettivo di superare i numeri delle stagioni precedenti e vivere tutti insieme una stagione nella quale si punta a ben figurare e al raggiungimento dell’obiettivo minimo dei playoff.

Così il dirigente Angelo Barnaba: “Giocheremo anche quest’anno alla Melvin Jones e sappiamo tutti quanto sia penalizzante avere un numero di posti così limitato. Per questo motivo, i nostri sostenitori sanno che è importante assicurarsi per tempo un posto, che resta sempre a loro riservato in occasione di tutte le gare del campionato. L’auspicio è che sia l’ultimo anno in cui ci si dovrà confrontare con tutti i problemi correlati alla necessità di giocare in una palestra scolastica. Abbiamo incontrato l’Assessore allo Sport Iaia di recente, insieme a tutte le altre società sportive locali. Cristian è forte del consenso popolare ottenuto nelle recenti elezioni comunali e ci è sembrato molto determinato a fare tutto quello che servirà per uscire da questa situazione di grande precarietà. Siamo molto fiduciosi che riuscirà a raggiungere gli obiettivi del suo mandato e a ridare slancio a tutto il nostro settore, che ha un assoluto bisogno di un nuovo impianto per decollare definitivamente. La prospettiva che ci è stata svelata, cioè di avere pronta una struttura da 800 posti entro settembre 2019, ci fa vivere con grande entusiasmo questa stagione, nella quale puntiamo a confermare il nostro trend di crescita. A tutti gli amici che ci hanno seguito con passione negli ultimi anni chiedo di mostrare tangibilmente la loro vicinanza, sottoscrivendo una o più tessere sostenitore. La Melvin Jones è piccola, ma per chi ha il suo posto riservato lo spettacolo è assicurato e la visibilità dell’incontro è comunque ottimale. Insieme possiamo ripetere le imprese dello scorso anno, ne siamo certi”.

Stanno intanto per ripartire i tradizionali Corsi di Minibasket, giunti alla trentesima edizione. Per questa storica occasione la società ha predisposto una serie di novità e sorprese, oltre ad una speciale quota “smart”, che incontrerà sicuramente il favore delle famiglie.

Lascia il tuo commento
commenti