SS Monopoli 1966 News

Serie C, il campionato parte il 16 settembre

Intanto i biancoverdi preparano l’amichevole con il Fasano mentre alla corte di Scienza arriva Maimone

Calcio
Monopoli sabato 25 agosto 2018
di La Redazione
I due biancoverdi Mendicino e De Franco
I due biancoverdi Mendicino e De Franco © n.c.

L’Assemblea della Lega Pro del 22.08.2018, a ratifica della proposta del Consiglio Direttivo di Lega Pro tenutosi in pari data, ha deliberato all’unanimità di posticipare la data d’inizio del Campionato Serie C 2018-2019 a DOMENICA 16 SETTEMBRE 2018. Tutte le squadre sono pronte per affrontare il torneo, grazie alla preparazione atletica effettuata durante l’estate ed alle amichevoli giocate per testare i nuovi schemi.

Intanto, il Monopoli ha acquisito, a titolo temporaneo dall’U.S. Lecce, i diritti di Giuseppe Maimone.

Il centrocampista siciliano classe ’94, dopo aver fatto tutta la trafila nel settore giovanile della Reggina, disputa tre campionati in Serie C con le maglie di Cuneo, Reggina e Melfi, collezionando oltre 70 presenze; nella s.s. 2016/2017 si trasferisce a Lecce in Serie C, totalizzando 14 partite e 1 rete. Nell’ultima stagione, con il Matera Calcio, vanta 32 match disputati e 4 gol realizzati.

Nel frattempo, mister Scienza prepara la squadra per il match contro il Fasano. Giovedì 30 agosto allo stadio “Vito Simone Veneziani”, si terrà la presentazione della squadra del Monopoli 1966 che affronterà il campionato di Serie C 2018/2019. La serata prenderà il via alle ore 20.00 e proseguirà con l’incontro amichevole Monopoli-Fasano, in programma alle 20:30. I prezzi dei biglietti sono i seguenti: TRIBUNA: € 7,00; DISTINTI: € 5,00; CURVA: € 5,00; OSPITI: € 5,00; RIDOTTO DONNE: € 3,00 IN TUTTI I SETTORI; RIDOTTO 5-14 ANNI: € 2,00 IN TUTTI I SETTORI; 0-5 ANNI: GRATIS. I prezzi dei biglietti sono esclusi di diritti di biglietteria di € 1.

Il punto vendita autorizzato a Fasano è la Tabaccheria CINQO, via Adami 27, Fasano.

Il biglietto è nominale, di conseguenza bisogna recarsi allo stadio con documento di riconoscimento. Il botteghino del settore ospiti il giorno della partita resterà chiuso.

Infine, vogliamo raccontare una storia a lieto fine. Campionato di Serie C 2014/2015, in campo Matera e Salernitana, al 6′ minuto di gioco il n.9 della squadra granata resta a terra privo di sensi dopo un violento scontro di gioco; attimi di paura, tra il panico generale il n. 4 della squadra locale presta immediato soccorso all’attaccante granata, intervento che risulta decisivo e tempestivo e dopo 15 minuti di pausa la partita riprese, mentre, l’attaccante, fu trasportato in ospedale e qualche giorno dopo tornò a casa.

Quel numero 9 era Ettore Mendicino ed il n.4 della squadra avversaria che gli prestò soccorso era Ciro De Franco.

Oggi, il destino ha voluto che i due calciatori indossassero la stessa maglia, quella biancoverde, con la quale iniziare un nuovo campionato insieme, ma con il trofeo più importante già in bacheca, quello della vita.

Lascia il tuo commento
commenti