Superlega

Bcc, palla lunga e pedalare

Coach Lorizio e la sua squadra restano con i piedi per terra dopo il successo su Monza. Stasera replica del match su Antenna Sud

Volley
Monopoli lunedì 22 gennaio 2018
di La Redazione
Bcc nwe Mater batte Gi Group Monza
Bcc nwe Mater batte Gi Group Monza © n.c.

C'è grande soddisfazione in casa New Mater per il terzo successo stagionale ottenuto contro la Gi Group Monza, al termine di un'autentica battaglia terminata al quinto set due ore e dieci minuti di gioco.

Contro una formazione avversaria - costruita senz'altro per altri obiettivi - la formazione castellanese ha messo in campo tutte le proprie capacità agonistiche ma non solo; lucida per quasi tutto il match dal punto di vista tattico, De Togni e compagni hanno evidenziato inoltre quel cinismo necessario nelle fasi clou della partita trovando inoltre in Tzioumakas (32 punti con 6 ace e 2 muri) il vero killer del match.

Ma è stata ancora una volta una vittoria di squadra che insieme ha combattuto su ogni pallone, evidenziando una buonissima pallavolo e meritando la terza soddisfazione stagionale che significa (dopo il punto a Vibo) muovere ancora una classifica che tiene la Bcc lontana 3 punti dall'ultima piazza occupata da Sora e riavvicinarsi a soli due punti dalla Tonno Callipo, che precede i pugliesi in graduatoria.

Ma oggi è già lunedì il che significa che fra due giorni si ritorna di nuovo in campo per un'altra avvincente sfida; quella con la Diatec Trentino per il recupero della 4a giornata di ritorno.

Il successo di ieri, dunque, non turba più di tanto il team castellanese che già nelle dichiarazioni post gara mostra estremo equilibrio.

«A Natale avevo già detto che questa squadra è in grado di fare di più - afferma George Tzioumakas -. Siamo felici per la vittoria ma torniamo in palestra per lavorare e crescere ancora. Possiamo e vogliamo toglierci altre soddisfazioni ed andando in campo con questo spirito sono convinto che possiamo ancora farlo».

Più ampia e sempre più lucida la disamina del coach Pino Lorizio: «Credo che avevamo fatto già altre partite su questo livello solo che il risultato con ci ha premiato. Con Monza invece siamo stati più continui, nonostante una pausa nel quarto set che comunque ci sta perché di fronte avevamo una squadra molto forte con un roster profondo, costruito per traguardi importanti. Noi dobbiamo essere contenti della prestazione che abbiamo fatto e del risultato che ci da maggiore spinta e fiducia per il prosieguo»

Nel credo del coach castellanese c'è il lavoro da fare in palestra, spesso condizionato da un calendario che non ammette pause. «Noi siamo una squadra che ha bisogno di lavorare molto, lo dico dall'inizio dell'anno. Purtroppo però un campionato come questo spesso non ti da la possibilità di allenarti con continuità e questo complica le cose. Sappiamo che febbraio e marzo saranno così con tante partite per cui la vittoria diventa molto importante per la fiducia e la carica che ci può dare».

A chiosa Lorizio torna sul match vittorioso contro i brianzoli che ha visto oltre alla grande prestazione di Tzioumakas, l'ottimo apporto di Hebda (19 punti col 56% in attacco) oltre alla ulteriore superba prova di Cavaccini autore di veri e propri show difensivi e che ha messo su con il suo pari ruolo Rizzo un bellissimo duello a distanza.

Stasera replica su AntennaSud
Il match Bcc Castellana Grotte-Gi Group Monza sarà trasmesso in differita questa sera su Antenna Sud - Canale 13 - a partire dalle 22.45 col commento di Vittorio Minoia.

Lascia il tuo commento
commenti